SITO IN FASE DI AGGIORNAMENTO
Teseo: promuovere il benessere a scuola

approfondimento

La scuola rappresenta un luogo privilegiato di relazioni: tra coetanei, insegnanti ed alunni, insegnanti e genitori ed infine, tra istituzioni scolastiche ed altre agenzie educative. Le attività del Teseo proposte all’interno della scuola intendono sostenere tale dimensione di relazionalità secondo la logica di promozione dell’agio. Risulta perciò di primaria importanza, non solo l’intervento sul disagio che i ragazzi possono manifestare a scuola, ma soprattutto, potenziare e valorizzare le qualità e competenze dei ragazzi, creando attorno ad essi un ambiente più positivo, accogliente e stimolante sia sul piano umano e relazionale che su quello formativo. Il progetto, inserito e cofinanziato nell’ambito del Piano Sociale di Zona, si pone la finalità di rimotivare i ragazzi all’apprendimento, leggere ed accogliere i loro bisogni, sostenerli nel percorso di crescita individuale, aiutarli ad instaurare relazioni significative con i pari e con gli adulti.

All’inizio dell’anno scolastico si svolgono incontri di presentazione del progetto e di informazione sulle risorse assegnate. Successivamente si procede all’avvio delle attività


Il progetto si propone di:

  • rafforzare la collaborazione e la comunicazione tra le scuole e tra scuola e realtà territoriali
  • leggere ed accogliere i bisogni dei ragazzi e delle ragazze
  • sostenere i ragazzi nel percorso di crescita individuale
  • aumentare nei ragazzi l’autostima attraverso la valorizzazione di competenze altre rispetto alle discipline curricolari
  • rimotivare i ragazzi all’apprendimento
  • sostenere i ragazzi e le famiglie in un delicato momento di crescita


Attività previste

- laboratori espressivi: permettono ai ragazzi e alle ragazze di conoscere meglio sé stessi attraverso un percorso espressivo delle emozioni percepite

al termine dei laboratori espressivi è attivato lo sportello d’ascolto, colloqui individuali o a piccolo gruppo con il tutor, principalmente per alunni delle seconde classi

- laboratori d’accoglienza: per favorire un clima relazionale migliore all’interno della classe

- Teseorizzonti: percorsi per orientarsi a scuola rivolti alle classi seconde e terze. Attività finalizzate a favorire lo sviluppo della conoscenza di sé, sostenere i processi decisionali educando alla scelta e favorire lo sviluppo della consapevolezza e dell’autonomia

- laboratori operativi: offrono ai ragazzi e alle ragazze la possibilità di scoprire, sviluppare e valorizzare competenze altre rispetto alle discipline curriculari.

- percorsi individuali d’orientamento formativo: interventi individuali per alunni a rischio d’abbandono scolastico progettati, condivisi e monitorati dal consiglio di classe del ragazzo e dagli educatori/operatori delle Cooperative Sociali che gestiscono l’intervento

- inserimento di educatori scolastici e stabilizzazione figure pedagogiche - educative presenti nelle scuole

- attività formative sulle tematiche orientative rivolte a insegnanti

- sostegno alla genitorialità: sostegno alle famiglie nel ruolo di cura e educativo e prevenzione dispersione e abbandono scolastico attraverso incontri dedicati alle tematiche orientative rivolti ai genitori e mediante l’accesso al punto d’ascolto concordato con gli insegnanti.


Destinatari
Il progetto è rivolto agli insegnanti, agli alunni e alle loro famiglie di scuole secondarie di I grado.


Riferimenti istituzionali
Il progetto è inserito nel Piano di Zona Distretto di Parma.


Collaborazioni

  • Comune di Parma – Servizi per la Scuola
  • Insegnanti referenti Scuole Secondarie I grado: co-progettazione degli interventi
  • Figure professionali: conduzione laboratori, sportello d’ascolto, incontri con i genitori
  • Esperti di orientamento scolastico/professionale (Centro di Ricerca Formazione Sviluppo Consulenza Arcade): conduzione laboratori, sportello d’ascolto, percorso formativo per insegnanti, incontri con i genitori
  • Consorzio Solidarietà Sociale: coordinamento attività cooperative sociali
  • Cooperative Sociali: conduzione laboratori espressivi e/o operativi, sportello d’ascolto e percorsi di orientamento formativo individuale incontri con i genitori
  • Collaborazione con il progetto Prove di Volo dell’Azienda USL di Parma e con i Poli Socio Territoriali per la creazione di una rete integrata di interventi sugli alunni finalizzata alla promozione dell’agio scolastico
  • Collaborazione con il progetto SMS per l’inserimento di educatori scolastici

 

   
Credits: WebSite by Delinea
 
 
ParmaInfanzia S.p.A., via Budellungo 45/a – 43123 Parma - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Pro.ges. scarl - Sede amministrativa Via Colorno, 63 - cod. fisc. e p.i. 02272230349 - R.E.A. Parma 224524 - Cap. Soc. € 1.781.300 i.v. Tutti i diritti sono riservati. Si autorizza la visualizzazione e lo scaricamento dei materiali disponibili presso questo sito web ad uso strettamente personale e a fini non commerciali. Non è consentita la modifica, la riproduzione o l'utilizzo a scopi commerciali dei materiali presenti nel sito. Il rifiuto delle precedenti condizioni non consente l'utilizzo del sito.